GIALLO A CIVATE: ANZIANA TROVATA MORTA. CARABINIERI E SCIENTIFICA NELLA VILLA IN VIA ISELLA

CIVATE – “Secondo me è stata male, ha picchiato la testa contro qualcosa e forse era lì da qualche giorno”: così il sindaco Baldassare Mauri a proposito della morte di Chiara Mauri, un’anziana donna (nata nel 1930), sua parente, ritrovata in una pozza di sangue all’ingresso della sua bella casa in via Isella dove viveva da sola. A fare il ritrovamento intorno alle 10 di questa mattina una persona che aiutava la signora facendo qualche spesa per lei.

Subito si sono portati sul posto i Carabinieri e un’ambulanza, più tardi è arrivata la Scientifica e una volta constatato il decesso anche un mezzo di un’agenzia di pompe funebri.

Avvisato il magistrato di turno, è stata disposta l’autopsia, che si terrà lunedì. Nel frattempo i Carabinieri hanno posto la villa sotto sequestro. Nessuna pista è esclusa.

© Civate News

 

 

 

Condividi sui Social!