BASKET, DOMANI PER LA CIVATESE TRASFERTA IMPEGNATIVA A TORRE BOLDONE

CIVATE – Sarà una trasferta ardua quella che aspetta domani, venerdì 17 marzo, la F.lli Maggi Civatese: infatti, per la 10a giornata di ritorno del campionato di serie D – girone B, farà visita a La Torre Basket, ostica formazione bergamasca.

I padroni di casa vantano dalla loro tra le mura casalinghe un ruolino di marcia da prima della classe: con 9 vittorie contro le sole due sconfitte sono terzi in questa speciale graduatoria. Di contro in trasferta il cammino è esattamente l’opposto con un record di due vittorie e 9 sconfitte.

È dunque una squadra che potenzialmente vale molto di più del settimo posto occupato finora, come per altro ampiamente dimostrato nella partita del Palacivitz dove i grigiorossi hanno rincorso per tutto l’incontro e solo allo scadere hanno effettuato il sorpasso decisivo vincendo per 74-72.

Molti i giocatori di spessore della formazione di coach Mostosi: il realizzatore classe 1985 Castelletti, che mette a referto 14,5 punti di media ad incontro; l’ala Previtali classe 1983, con 14,2 punti di media; il play Savi classe 1990 con 9 punti a serata.

Sulla carta una partita difficile, quasi proibitiva per i civatesi che sicuramente dovranno fare a meno del play Daniele Galli, infortunatosi nel match contro la Pol. Mandello e quasi certamente del lungo Paolo Capovilla, assente per problemi lavorativi.

“Sarà una partita molto difficile per vari aspetti – dichiara il capitano Daniele Castagna – in casa hanno un record di vittorie pazzesco e dovremo fare a meno di due giocatori importanti. Di certo non andremo per fare una passeggiata e cercheremo di fare nostri i due punti per continuare ad inseguire il nostro obiettivo e il sogno del quarto posto”.

L’appuntamento per gli appassionati civatesi è per domani, venerdì 17 marzo, alle 21.30 al Palazzetto dello Sport di via G. Donizetti 10 a Torre Boldone (BG).

S.P.

 

 

Condividi sui Social!