CALCIO, CIVATE DI SCENA A COLNAGO IN UNA PARTITA DA VINCERE NELLA CORSA AI PLAY-OFF – Civate News


CALCIO, CIVATE DI SCENA A COLNAGO IN UNA PARTITA DA VINCERE NELLA CORSA AI PLAY-OFF

CIVATE – Trasferta sulla carta abbordabile per l’Asd Civate a Colnago nel match valevole per la 25a giornata del campionato di seconda categoria – girone L.

I padroni di casa della Colnaghese infatti occupano la quint’ultima posizione a 26 punti, cinque in più della zona playout. Hanno all’attivo 27 gol segnati, come Civate, ma di contro ha subito 34 reti, ben 22 in più dei biancoverdi. Negli ultimi 6 incontri hanno racimolato solo due pareggi: l’ultima vittoria risale al 29 gennaio. Il miglior marcatore è Arcani, con 6 reti.

“Sarà una partita sicuramente difficile – dichiara l’estremo difensore Enrico Castagna – a loro mancano pochi punti per rimanere fuori dai playout. Cercheranno di fare risultato in casa e di certo la loro situazione non ci renderà la vita facile. Avremo assenze importanti e qualche acciacco, ma dobbiamo essere bravi ad imporre il nostro gioco: la Colnaghese è una squadra abbastanza aggressiva che non molla mai”.

Come ricordi la partita dell’andata?

“Abbiamo vinto in casa nostra per 1-0. Come spesso ci capita abbiamo subito il loro gioco per poi attaccare gli ultimi 20 minuti e fare gol con Sacchi”.

Possiamo tranquillamente dire che la vostra forza è la difesa, la migliore del campionato con sole 12 reti subite. Pensi che riuscirete a tenere questo rendimento fino a fine anno?

“Sicuramente non stiamo vivendo il momento migliore, sbagliamo cose semplici anche se i movimenti sono quelli giusti. Personalmente penso che riusciremo a tenere fino alla fine dell’anno, poi ovviamente non ci sentiamo un reparto a se stante e quindi se la squadra gira saremo più aiutati”.

L’appuntamento è per domani, alle 14.30, al Centro sportivo Parrocchiale di via Castello 61 a Colnago (frazione di Cornate d’Adda). Per gli uomini di mister Sozzi, dopo il pareggio casalingo di domenica scorsa, una partita da vincere per continuare la corsa ai playoff.

S.P.

 

 

Condividi sui Social!