EVENTI. TRA CULTURA E PIATTI DELLA TRADIZIONE, VENERDÌ LA CENA DEL PELLEGRINO

CIVATE – Appuntamento tra cultura e buon cibo venerdì 22 settembre con la Cena del Pellegrino – “Pane, amore e fantasia!” Inserita nella rassegna del festival di viaggi e luoghi Immagimondo, organizzata  dalle amministrazioni di Civate e di Valmadrera, in collaborazione con la Parrocchia di Civate e il Centro Formativo e Professionale Aldo Moro di Valmadrera, la cena avrà inizio alle 20 e si svolgerà nella cornice affrescata della Casa del Pellegrino di Civate. 

La Casa custodisce al primo piano due camere “pictae” con uno straordinario ciclo di affreschi cortesi con scene di caccia e d’amore della seconda metà del XV secolo. Durante la cena sarà possibile fare una visita guidata alle stanze a cura dell’associazione Luce Nascosta.

Questo il menù con piatti della tradizione e stagionali:

Risottino mantecato al Sassella con spuma di ricotta d’alpe
Tasca di vitello ripiena con frutta secca
Timballo ai funghi
Macco di patate con rosmarino e cipolla
Gelato al Braulio con cialda al saraceno

Il costo è di 15 euro a testa, per informazioni e prenotazioni contattare il Cfp Aldo Moro al numero 0341.580359

 

 

 

 

 

 

Condividi sui Social!