CINQUE ANNI AL CAPOBANDA, OLTRE 3MILA DOSI DI COCA SMERCIATE NELLE PIAZZOLE DELLA SS36 – Civate News

CINQUE ANNI AL CAPOBANDA, OLTRE 3MILA DOSI DI COCA SMERCIATE NELLE PIAZZOLE DELLA SS36

LECCO – Ha patteggiato cinque anni di pena Mounir Bancherifi, capo della gang che spacciava nelle piazzole della Statale 36 da Civate a Lissone. Quella di Bancherifi, marocchino 29enne, è l’ultima condanna dell’operazione “Mayday”, a lui gli inquirenti hanno attribuito la cessione di 3.414 dosi di cocaina con un incasso di 300mila euro.

> CONTINUA A LEGGERE su

 

 

 

Condividi sui Social!