CIVITZ ALL’ESAME DALMINE, LA PRIMA DELLA CLASSE – Civate News





CIVITZ ALL’ESAME DALMINE, LA PRIMA DELLA CLASSE

CIVATE – Non sarà di certo una partita per deboli di cuore quella che andrà in scena domenica 26 febbraio al Palacivitz per il campionato di pallacanestro di serie D girone B: ospite dei grigiorossi della F.lli Maggi Civatese di coach Marco Brusadelli e Luca Grillo sarà la forte ed esperta formazione di Cral Dalmine.

I bergamaschi sono sicuramente una delle 3 o 4 compagini più forti dell’intera serie D lombarda (che è composta da 84 formazioni): da almeno 4 anni sono ai vertici delle classifiche e più per sfortuna che per demerito non hanno effettuato il passaggio di categoria. Basti pensare che la stagione scorsa hanno dominato la regular season, con 24 vittorie e sole 2 partite perse, e sono stati eliminati ai playoff in una rocambolesca serie.

Quest’anno le cose non sono cambiate: i ragazzi di coach Maffioletti sono primi in classifica a pari merito con Sb Treviglio. Il roster è di primissimo livello: troviamo Corna, uno dei migliori marcatori del campionato; il capitano Lodovici giocatore esperto e cecchino dall’arco dei tre punti; la guardia Ubiali, nuovo inserimento di questa stagione e una delle coppie di lunghi più forti del campionato: Taborelli – Ndiaye.

All’andata i bianconeri padroni di casa si imposero facilmente sul Civitz per 83-61, in un match a senso unico. “Penso sarà una partita equilibrata – è il commento dell’ala grigiorossa Fabio Panzeri – “loro sono una squadra forte, costruita per vincere il campionato: cercheranno di far valere la propria fisicità. Noi arriviamo da un ottimo periodo quindi cercheremo di dire la nostra provando ad imporre il nostro ritmo subito dall’inizio”.

Quale sarà, secondo te, la chiave della partita?

“La nostra difesa: se riusciremo a difendere come abbiamo dimostrato di saper fare penso che avremo grandi possibilità di fare nostro il risultato. Di sicuro abbiamo un grande vantaggio: i nostri meravigliosi tifosi!”.

Dopo aver vinto lo scorso anno la classifica marcatori del girone, ti stai confermando ancora tra i migliori, con 14,5 punti di media a partita. Qual è il segreto di queste prestazioni?

“Il segreto è la squadra! È merito del gioco costruito dai miei compagni se riesco a segnare con continuità. Per noi non fa differenza chi realizza il canestro: l’importante è vincere la partita”.

Intanto è notizia delle ultime ore che lo stesso Fabio Panzeri e Arturo Fracassa sono in forse per la partita: il primo ha una forte contusione al collo che non gli permette di allenarsi; il secondo soffre da tempo di pubalgia e nell’ultimo allenamento ha subito una distorsione alla caviglia. Entrambi verranno valutati nelle prossime ore.

L’appuntamento è per domenica 26 febbraio alle 18. Intanto i tifosi hanno iniziato a scaldare l’ambiente: sono stati appesi infatti alcuni striscioni in paese. L’invito da parte degli stessi è quello di mettere una t-shirt rossa per colorare il palazzetto.

Di seguito la video intervista a coach Marco Brusadelli.

 

S.P.

 

 

Condividi sui Social!