BASKET, UNDER 16 SFIDUCIATI DAI RISULTATI. BENE LE ALTRE GIOVANILI DEL "CIVITZ" – Civate News





BASKET, UNDER 16 SFIDUCIATI DAI RISULTATI. BENE LE ALTRE GIOVANILI DEL “CIVITZ”

CIVATE – Gli Under 16 escono sconfitti dal loro match settimanale contro Marnate. A dispetto del punteggio (48-73) i ragazzi dei coach Marco Brusadelli, Daniele Castagna e Gabriele Lavelli avrebbero le potenzialità per competere, ma le sconfitte precedenti hanno lasciato il segno nel morale.

“Il livello di questo girone Gold è molto alto – afferma un amareggiato Brusadelli – ma dispiace vedere che la mia squadra avrebbe le possibilità per giocarsi fino alla fine le partite ma troppo presto getta la spugna. Spero che i miei giocatori ritrovino l’entusiasmo nel girone di ritorno, dove l’obiettivo è rivaleggiare con tutti, perché è l’unico modo per crescere”. Una nota positiva: “Voglio menzionare un mio giocatore, Alessandro Negri, che è il vero trascinatore in tutte le partite. Nonostante le sconfitte non smette mai di crederci e di incitare i suoi compagni. Sicuramente con questa mentalità avrà un bel futuro nel Civitz“. Prossimo appuntamento sabato 4 marzo alle ore 19.00 contro la fortissima Garbagnate Milanese, in trasferta.

Gli Under 14  dei coach Alessandro Brusadelli, Luigi Castagna e Boris Anghileri, dal canto loro vincono a Cabiate per 41-36 giocando alla grande 10 minuti a cavallo di secondo e terzo quarto. “Peccato che per 30’ abbiamo giocato male e deconcentrati – racconta Castagna – e concesso molto agli avversari. Abbiamo rischiato di perdere una partita che potevamo chiudere con largo anticipo. Spero che questa partita ci serva da lezione per farci capire che non conta la posizione in classifica: per vincere bisogna giocare con il cuore Civitz”. Sabato 4 marzo alle ore 18.00 gli Under 14 faranno visita a Sondrio.

Gli Esordienti dell’allenatrice Ilaria Vergani, di scena a Chiavenna, tornano a Civate con una bella vittoria. “Proseguiamo la strada iniziata due partite fa, giocando insieme e buttandoci sulle palle vaganti – è il commento di una raggiante Vergani – faccio i complimenti ad Amar per la grinta che ha dimostrato e a Davide che ha fatto emergere le sue capacità”. Domenica 5 marzo alle ore 11.30 i piccoli Civitz giocheranno contro l’Aurora al Palacivitz.

Trasferta anche per gli Aquilotti, a Rovagnate. Purtroppo i giocatori di coach Federico Vergani incappano in una giornata storta dal punto di vista realizzativo. “Peccato non aver fatto qualche canestro in più – dichiara Vergani – ce lo saremmo meritati. Sono soddisfatta del miglioramento del gioco di squadra e delle buone cose fatte in difesa”. Gli Aquilotti giocheranno domenica 5 marzo alle ore 15.00 contro Basket Costa.

Ieri sera, mercoledì 1 marzo, gli Scoiattoli degli allenatori Francesca Frisco e Giuseppe De Lucia hanno ottenuto una bella vittoria sul campo di Oggiono. Sui 6 tempi da 6 minuti l’uno disputati come da regolamento, i piccoli Civitz ne hanno vinti 4, anche con punteggio elevato. Si è vista tanta voglia di giocare e stare insieme e alla fine non sono mancate le urla di gioia per il meritato successo. Una menzione speciale per Paola, che ha giocato un’ottima partita, segnando parecchi canestri.

S.P.

 

Condividi sui Social!