INCONTRO SULLA MANOVRA A VALMADRERA: LA LEGA LANCIA LA SFIDA PER LE COMUNALI – Civate News




INCONTRO SULLA MANOVRA A VALMADRERA: LA LEGA LANCIA LA SFIDA PER LE COMUNALI

VALMADRERA – In vista del voto amministrativo previsto per il mese di maggio, la Lega ha iniziato la sua campagna elettorale provinciale a Valmadrera, organizzando un incontro con Massimo Garavaglia, sottosegretario di Stato al ministero dell’economia e delle finanze, dedicato all’analisi della recente manovra economica.

Questo il bilancio della serata, tratteggiato dal commissario provinciale di Lecco Lega-Salvini, Stefano Parolari:

“Ieri la Lega lecchese di Matteo Salvini ha lanciato la propria sfida a Valmadrera, città storicamente di stampo PD, e l’ha indiscutibilmente vinta. L’auditorium Fatebenefratelli ha fatto registrare il tutto esaurito: un buon punto di partenza per la campagna elettorale che sta per entrare nel vivo sia per le europee, ma a Valmadrera, e in molti altri comuni lecchesi, soprattutto per le amministrative di maggio.

Sembra proprio che i valmadreresi abbiano deciso di uscire allo scoperto per trasmettere alla Lega un messaggio forte e chiaro: anche qui c’è voglia di cambiamento e c’è voglia di ritornare ad essere coinvolti nelle scelte importanti per il paese. Ieri era comunque una serata incentrata in particolar modo sulla politica nazionale per affrontare tutti i temi caldi del momento come quota cento, reddito di cittadinanza e decreto sicurezza.

Al centro del tavolo, diretto dal giornalista super partes Lorenzo Bonini, il protagonista Massimo Garavaglia, sottosegretario di Stato al ministero dell’economia e delle finanze. Difficile credere dai dati che ha snocciolato, che la manovra finanziaria non l’abbia scritta proprio lui, e chi meglio di lui quindi poteva spiegarne i principi e le motivazioni che hanno generato i singoli provvedimenti.

Al suo fianco i due parlamentari locali: il senatore Paolo Arrigoni, questore del Senato della Repubblica, e l’onorevole Roberto Paolo Ferrari, membro della commissione finanze alla Camera dei deputati. Assente per lavori parlamentari in quel di Roma la senatrice Antonella Faggi, vicepresidente del gruppo Lega-Salvini al Senato, che non ha mancato di inviare i propri saluti e il dispiacere per non aver potuto partecipare.

A caldo i commenti entusiasti sui social del senatore Arrigoni: “A #Valmadrera con Massimo #Garavaglia e Roberto #Ferrari per parlare di quota cento, del reddito di cittadinanza e delle tante misure per i comuni e i cittadini contenuti nella Legge di Bilancio, a cominciare dai 100.000 euro che il Comune di Valmadrera potrà spendere per le opere pubbliche! Da qui, con questa sala gremita, comincia la campagna elettorale per le comunali di maggio e per dare finalmente a questa città un’amministrazione attenta ai bisogni dei cittadini”.

Soddisfazione e lancio della sfida da parte dell’ex segretario provinciale che con il sottoscritto e con il segretario di circoscrizione Silvano Stefanoni ha voluto e organizzato questo primo incontro a Valmadrera: “Bellissima e partecipatissima serata a Valmadrera, ottima spiegazione della manovra di bilancio e le verità dimostrano enormi benefici in arrivo, e non solo per la quota cento.

Qualcuno resterà meravigliato per il grande successo di questa serata, ma è solo l’inizio: al momento Lega-Pd 1-0. Valmadreresi, contribuirà al vero cambiamento della città: se voi ci siete noi ci siamo! Valmadrera ha dimostrato di voler cambiare, la Lega è a disposizione e a decidere finalmente saranno i valmadreresi”.

 

 

 

 

Condividi sui Social!