VALMADRERA, UN'ALTRA "PRIMA VOLTA" PER IL SINDACO RUSCONI. IL CARROCCIO FESTEGGIA A METÀ – Civate News





VALMADRERA, UN’ALTRA “PRIMA VOLTA” PER IL SINDACO RUSCONI. IL CARROCCIO FESTEGGIA A METÀ

VALMADRERA –  Al via il mandato della nuova amministrazione di Valmadrera con il Consiglio comunale in cui il sindaco Antonio Rusconi ha prestato giuramento sulla Costituzione. La minoranza si è dichiarata disponibile a mantenere una posizione costruttiva: “Il clima di correttezza e sincerità che si è instaurato nella riunione dei capigruppo testimonia l’impegno di noi tutti verso la popolazione”, ha commentato il consigliere Guido Villa. E il consigliere Alessandro Leidi, candidato sindaco della Lega, ha aggiunto: “Auguro un buon lavoro a tutti, lavoriamo insieme per l’interesse comune dei valmadreresi”.

Non è mancato uno scambio di battute sulla vicenda del consigliere Flavio Nogara, assente perché a Roma per un cda di Ferrovie dello Stato convocato da tempo, come scritto nella lettera inviata al Prefetto. “La convocazione del Consiglio comunale non mi è mai stata notificata, ma l’ho appresa in ritardo in modo informale”, ha sostenuto Nogara nella lettera, senza riuscire però ad ottenere il rinvio del consiglio. Il consigliere Elio Bartesaghi , terzo membro del carroccio, ha quindi sottolineato: “Si sarebbe potuto trovare un altro giorno per il Consiglio, così per me la festa sarebbe stata più completa”. Il sindaco ha però replicato: “In passato anche a me è capitato di avere alcuni impegni e di mancare al Consiglio. Non si è fermato il Consiglio comunale apposta per me”.

Ileana Noseda

 

VALMADRERA, GIUNTA RUSCONI TRA COMPETENZA E RINNOVAMENTO

 

 

Condividi sui Social!