INAUGURATA A VALMADRERA LA MOSTRA DEDICATA A RAFFAELE CASNEDI – Civate News





INAUGURATA A VALMADRERA LA MOSTRA DEDICATA A RAFFAELE CASNEDI

VALMADRERA – Inaugurata domenica mattina la mostra dedicata a Raffaele Casnedi, autore di due grandi affreschi nella chiesa parrocchiale di Valmadrera. Proprio la cappella della Madonna di Lourdes ospita la ventina di pannelli realizzati da Luciano Ponzoni, brianzolo appassionato cultore di storia locale impegnato nel recupero della Rotonda di Tregasio di Triuggio.

Le ricerche su presunti interventi di Raffaele Casnedi sul monumento del Cagnola e le decorazioni nella vicina parrocchiale di Besana lo hanno portato a fotografare e raccogliere informazioni sulle tante chiese brianzole che videro l’intervento del famoso professore dell’Accademia di Brera, tra cui appunto Valmadrera.

Ponzoni ha ripercorso la biografia dell’artista, affermatosi nell’Ottocento fino ad essere chiamato anche a Roma: appassionato ai temi religiosi, tanto da litigare coi sacerdoti committenti rifiutando impostazioni troppo scontate. “Valmadrera – racconta Ponzoni – ha un posto particolare in questa biografia coi due grandiosi
affreschi ai lati dell’altare della chiesa parrocchiale, ma che ha visto anche gli interventi di Luigi Sabatelli, suo maestro e dell’amico Giuseppe Bertini. A Casnedi si devono anche due cappelle della Via Crucis a S. Martino”.

La mostra si avvale di alcuni reperti unici: i bozzetti originali conservati dai discendenti di Raffaele Casnedi. Erano infatti presenti il pronipote Raffaelle Casnedi, omonimo, e il suo nipote. “Dobbiamo dire grazie a Ponzoni – afferma – per aver riscoperto il bisnonno, correggendo anche un errore storico che lo voleva presente ad Abbiategrasso, anziché ad Albiate, interpretando male la grafia di alcuni documenti”.

La mostra è visitabile negli orari di apertura della Chiesa parrocchiale, mentre nel fine settimana sarà presente il curatore della mostra per visite guidate (Venerdì 17 prima e dopo la S. Messa delle 10, dalle 14:30 alle 17; sabato 18 dalle 9 alle 12 e dalle 14:30 alle 16:30 e domenica 19 dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 18).

 

 

Condividi sui Social!