BASKET, UNA CIVATESE NON BELLA BATTE BREMBATE AI SUPPLEMENTARI – Civate News





BASKET, UNA CIVATESE NON BELLA BATTE BREMBATE AI SUPPLEMENTARI

BREMBATE SOPRA (BG) – L’Edilcasa deve fare a meno all’ultimo di Corti ma torna a vincere e lo fa battendo in trasferta il Basket Brembate (3° in classifica) all’overtime, al termine di una partita difficile e combattutissima. Dopo il tributo a Kobe Bryant, la prima frazione vede Brembate avanti 12-8, più spumeggiante dell’Edilcasa che non trova feeling col canestro.

Ma nel secondo quarto gli ospiti si riaccendono, con Butti e Panzeri più fortunati al tiro e si riavvicinano sul -2 all’intervallo lungo. Al rientro in campo L’Edilcasa ritrova i canestri di Castagna e passa in vantaggio con Butti, efficace in contropiede. Ma la partita a 10 minuti dal termine è ancora in sostanziale equilibrio sul 40-43.

Non bastano 40 minuti a decretare il vincitore: i grigiorossi sono avanti di 1 a 6″ dalla sirena ma Brembate pareggia dalla lunetta sfruttando anche un grave errore del cronometrista nel finale concitato. Nel supplementare entrambe le squadre sono schierate a zona. L’Edilcasa la attacca meglio e trova canestri importanti con Consonni e Capovilla. Poi Panzeri la chiude dalla lunetta.

Brusadelli commenta così: “Oggi contava solo vincere. Non abbiamo fatto una grande partita in attacco, quest’anno stiamo tirando male rispetto al passato. Ma la difesa ci ha salvato”.

BASKET BREMBATE-EDILCASA CIVATESE 60-67 (d.t.s)
(12-8; 29-27; 40-43; 54-54)

EDILCASA: Panzeri 18, Butta 14, Castagna D. 13, Consonni 6, Castelnuovo 6, Capovilla 4, Galli 4, Negri 2, Castelletti 0, Bosso 0, Maver 0, Castagna P 0. All. Brusadelli.

BREMBATE: Capelli 14, Roncoroni L. 12, Magni 9, Mazzoleni 9, Gambirasio 7, Bonfanti 6, Gualandris 3. All. Bissola.

 

 

Condividi sui Social!