1,7 MILIONI DALLA REGIONE PER LE NUOVE AZIENDE DEI GIOVANI AGRICOLTORI – Civate News





1,7 MILIONI DALLA REGIONE PER LE NUOVE AZIENDE DEI GIOVANI AGRICOLTORI

MILANO – La Regione Lombardia, nell’ambito del Piano di Sviluppo rurale 2014-2020, ha destinato 1,7 milioni di euro per la costituzione di 63 nuove aziende agricole da parte di giovani agricoltori (under 40).

“Investire nei giovani in agricoltura – afferma l’assessore all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi Fabio Rolfi – è il miglior antivirus possibile. Le ragazze e i ragazzi portano nuove idee, nuove tecnologie, nuove energie per rendere il settore primario sempre più sostenibile e moderno. Questi ultimi due mesi ci hanno fatto capire l’importanza dell’agricoltura e di tutto il comparto agroalimentare che in Lombardia garantisce lavoro a 150 mila persone. Aiutiamo non solo a far nascere nuove aziende ma anche a favorire il ricambio generazionale.

Abbiamo riservato una quota anche alle zone svantaggiate di montagna, dove fare agricoltura è una pratica eroica che consente la cura dell’ecosistema, rappresenta un presidio contro lo spopolamento, garantisce prodotti unici di qualità ed è un volano turistico importante”.

Le risorse saranno così ripartite, nelle diverse province: Bergamo 10 aziende e 290.000 euro, Brescia 21 aziende e 570.000 euro, Como 8 e 200.000 euro, Lecco 7 aziende e 180.000 euro, Lodi 1 azienda e 20.000 euro, Mantova 6 aziende e 120.000 euro, Monza Brianza 1 azienda e 20.000 euro, Pavia 5 aziende e 140.000 euro, Sondrio 2 aziende e 60.000 euro, Varese 2 aziende e 50.000 euro.

 

 

Condividi sui Social!