GIOVANI ARRESTATI: A CIVATE DANNEGGIANO DELLE AUTO, IN OSPEDALE DANNO IN ESCANDESCENZA – Civate News





GIOVANI ARRESTATI: A CIVATE DANNEGGIANO DELLE AUTO, IN OSPEDALE DANNO IN ESCANDESCENZA

CIVATE – Due 23enni originari del Marocco arrestati la scorsa notte a Civate per danneggiamento aggravato, violenza e resistenza a pubblico ufficiale ed interruzione di pubblico servizio. A.M., residente a Milano, e S.B., residente a Civate, avrebbero danneggiato delle auto in sosta e sono stati fermati dai carabinieri di Valmadrera poco dopo i fatti tra via Coppola e via Gilardi.

I militari sono dovuti intervenire anche al pronto soccorso del “Manzoni” di Lecco dove i giovani, lì trasportati dai sanitari, hanno iniziato ad urlare, minacciare ed aggredire i medici, gli infermieri e la guardia giurata in servizio, danneggiando anche il materiale sanitario.

Questa mattina in Tribunale il giudizio per rito direttissimo: il giudice ha convalidato gli arresti e disposto la custodia in carcere per il giovane e i domiciliari per la ragazza.

 

 

Condividi sui Social!