POLISPORTIVA VALMADRERA, LA STAGIONE INIZIA SUL NUOVO SINTETICO – Civate News





POLISPORTIVA VALMADRERA, LA STAGIONE INIZIA SUL NUOVO SINTETICO

VALMADRERA – Presentazione all’aperto, a causa delle norme Covid, per la prima squadra della Polisportiva Valmadrera.  Dalla caratteristica maglia arancione a ricordo della Olanda del 1974, all’apertura della 47ª stagione la società magari non sarà alla ricerca di grandi traguardi ma è sempre capace di offrire una sana proposta sportiva a oltre 500 ragazzi in gran parte di Valmadrera.

Tra gli interventi il saluto del parroco don Isidoro Crepaldi, che insieme a don Tommaso ha ricordato l’importanza di fare sport in oratorio senza dimenticare l’aspetto educativo e religioso. Il sindaco Antonio Rusconi ha ringraziato per il valore educativo oltre che sportivo che la Polisportiva offre a tanti ragazzi e giovani di Valmadrera.

Il presidente Monti ha presentato il prossimo campus per giovanissimi dei primi di settembre per calcio e pallavolo e sono state poi presentate le squadre giovanili, gli juniores di Saul Piterà, i liberi che hanno vinto il loro campionato Csi e la prima squadra di 2ª Categoria dove mister Gigi Gatto ha parlato di una squadra giovane ma che punta ai play off del prossimo anno.

Marco Grassini, vicepresidente regionale del calcio lombardo, ha affermato che iniziative come queste servono a lanciare il messaggio positivo che si sta ripartendo, mentre infine il Presidente del Comitato per il campo in sintetico ha ricordato che mancano ancora poco più di 70mila euro per pagare completamente il nuovo campo e ha ricordato e ringraziato con un portachiavi che riportava stilizzato il campo quanti hanno contribuito alla realizzazione.

 

Condividi sui Social!