BASKET/CIVITZ, SECONDO STOP. ORA VETTA A 4 PUNTI – Civate News

BASKET/CIVITZ, SECONDO STOP. ORA VETTA A 4 PUNTI

SONDRIO – Seconda sconfitta consecutiva per l’Edilcasa Civate, che a Sondrio perde 79-72 ed è così raggiunta al secondo posto da Vercurago e Cologno. La vetta occupata da Mandello ora dista 4 punti.

La cronaca. Parte bene Civate raggiungendo anche il +10 nei primi minuti ma Sondrio reagisce e recupera. Il primo quarto si chiude sul 19-21. Sale in cattedra Triulzi (29 punti) per i valtellinesi nel secondo quarto: con 4 canestri da tre punti porta a +8 Sondrio. Civate si aggrappa a super Castagna (25 punti) e si va al riposo sul 41-36.

La partita è molto maschia, Sondrio sfrutta sempre il proprio strapotere fisico. Il terzo quarto vede però i grigiorossi reagire con fervore e passare in vantaggio con Bosso all’ultimo secondo (53-54). L’ultima frazione vive di grande intensità ed equilibrio, ma Sondrio ha la meglio arrotondando dalla lunetta sul 79-72 finale.

Coach Brusadelli commenta così: “Sapevamo sarebbe stata una partita dura. Purtroppo non siamo riusciti a limitare del tutto la loro potenza fisica, l’importante è non perdere fiducia e serenità”.

Tabellini:

EDILCASA CIVATESE: 

Castagna 25, Corti 12, Panzeri 10, Negri L. 10, Bosso 5, Capovilla 5, Galli 3, Negri A. 2. Valsecchi 0, Consonni 0.

All. Brusadelli

SPORTIVA BASKET SONDRIO:

Triuzi 29, Gianola 16, Pentchev 10, Orsi 9, De Buglio 7, Baggi 2, De Gianni 2, Stefanelli 2, Benvenuti 1, Orsi 1.

All. Caponetti-Giorgini

Condividi sui Social!