COME SI VINCE ALLA ROULETTE? BREVE GUIDA PER GIOCARE SENZA CORRERE RISCHI – Civate News

COME SI VINCE ALLA ROULETTE? BREVE GUIDA PER GIOCARE SENZA CORRERE RISCHI

Centrare una lunga serie di vittorie alla roulette online: questione di semplice fortuna oppure di fini strategie? Se sei in cerca di metodi infallibili per sbancare i casinò online piazzando grosse puntate alle roulette virtuali, per te ci sono una cattiva ed una buona notizia. La cattiva è che la roulette, così come la slot machine, è un gioco il cui esito si fonda puramente sul caso e, per giunta, progettato in modo tale da garantire sempre un margine di guadagno al banco sul lungo termine.

La buona notizia, invece, è che non serve essere grandi matematici per capire come puntare alla roulette aumentando le chance di ottenere una vincita (a patto di accontentarsi di premi modesti).

Come funziona il gioco della roulette?

La roulette viene spesso definita la “regina del casinò”. In effetti, la ruota disseminata di numeri rossi e neri che vorticosamente si rincorrono è senza dubbio uno dei simboli dello scintillante mondo dell’azzardo, nonché uno dei giochi più amati proprio in virtù della sua semplicità ed immediatezza.

Sul cilindro della roulette sono presenti in tutto 18 numeri rossi e 18 numeri neri, compresi tra 1 e 36, a cui si aggiunge lo zero (tipicamente contrassegnato dal colore verde), per un totale di 37 caselle. Nella versione americana del gioco, è presente anche un ulteriore tassello, quello del doppio zero, che porta così il totale dei numeri della roulette a 38.

Quale è lo scopo del gioco della roulette? Semplice, riuscire a prevedere il numero uscente al termine di un giro della ruota, ovvero quello sul quale la pallina di metallo andrà a terminare la sua corsa.

Più facile a dirsi che a farsi: eh sì, perché lo studio di questo particolarissimo tipo di moto ha impegnato a lungo fisici del calibro di Albert Einstein, tutti costretti, presto o tardi, ad arrendersi di fronte alla complessità di un sistema influenzato da moltissime variabili (le caratteristiche del cilindro, le dimensioni della pallina e, soprattutto, la forza e la direzione impressi dal croupier con il lancio, potenzialmente diversi ad ogni giro).

Strategie per vincere sempre alla roulette: ecco spiegato perché sono un’illusione

Se il gioco della roulette è così imprevedibile, come si spiegano quegli episodi con protagonisti giocatori capaci di vincere in maniera sistematica? Anche in questo caso la risposta è semplice: prevedere l’esito di un giro della roulette diventa possibile solamente quando il gioco è truccato.

I guru dell’azzardo consigliano sempre di studiare un tavolo prima di scegliere di sedersi, proprio per analizzare l’andamento dei numeri vincitori ed individuare eventuali schemi (dovuti magari ad inclinazioni particolari del piano di gioco, alla presenza di avvallamenti del cilindro o a simili difetti in grado di influenzare il percorso della pallina).

Peccato che nei moderni casinò nessun dettaglio venga lasciato al caso e che simili evenienze siano rarissime. Per non parlare del gioco in versione online: in questo caso, i controlli effettuati dai gestori, dagli sviluppatori dei giochi e dagli enti incaricati di vigilare sul settore dell’azzardo (in Italia l’ADM, ex AAMS) non lasciano spazio a nessun dubbio circa la correttezza e l’equità di questi intrattenimenti, che spaziano ormai tra una miriade di varianti, dalla roulette francese a quella americana.

Qualche sospetto potrebbe sorgere nel caso della roulette online dal vivo: il giocatore segue in diretta tutte le fasi del gioco, trasmesse da vere sale casinò in diretta streaming, con croupier in carne ed ossa che si occupano di accettare le scommesse e del lancio della pallina. Tuttavia, anche se “l’azione” si svolge a distanza, gli operatori sono tenuti ad offrire le stesse garanzie di correttezza previste per tutti gli altri intrattenimenti proposti in versione online, pena la possibilità di incorrere in pesanti sanzioni, tra cui il ritiro della indispensabile concessione.

Puntate alla roulette: quali sono le migliori?

Se non esistono metodi certi per assicurarsi vittorie costanti, va detto che conoscere le esatte probabilità di vittoria associate a ciascuna possibile tipologia di giocata rappresenta un ottimo passo in avanti per garantirsi vincite più frequenti.

Le puntate consigliate ai giocatori meno esperti sono quelle dette, per l’appunto, “semplici” oppure “esterne” (per via della posizione in cui vanno collocate le fiche per confermare la scommessa, ovvero nella porzione esterna del tabellone).

Le tipologie di scommessa più celebri sono Rosso/Nero, Pari/Dispari oppure Alti/Bassi (cioè i numeri compresi tra l’1 ed il 18 oppure quelli compresi tra il 19 ed il 36). Ad esempio, si punta sui 18 numeri neri oppure sui 18 numeri rossi: la probabilità di vittoria, in entrambi i casi, è pari a 18 su 37 (ricorda che lo zero non è né un numero rosso né nero), vale a dire il 48,6%.

Le giocate esterne pagano 1:1, ovvero l’eventuale premio è pari esattamente alla puntata iniziale (che ovviamente torna al giocatore). Si tratta del tipo di scommessa alla roulette meno redditizio, ma anche di quello che offre le maggiori chance di vittoria.

Completano la serie delle giocate esterne la Colonna e la Dozzina. Entrambi i tipi di scommessa permettono di giocare su 12 numeri, disposti, per l’appunto, su una delle tre colonne in cui il tabellone della roulette può essere suddiviso o su uno dei 12 gruppi di numeri adiacenti, così come raffigurati sul tavolo.

In questo caso le possibilità di vittoria scendono chiaramente a 12 su 37, vale a dire al 32,4%, ma il payout, ovvero la somma pagata dal banco in caso di vittoria, sale a 2 volte la posta iniziale.

Le scommesse interne principali sono: Sestina (sei numeri adiacenti, con probabilità di vincita pari al 16,2% e payout di 5:1), Quartina (quattro numeri che formano un quadrato, con probabilità del 10,8% e payout 8:1), Terzina (tre numeri su una stessa linea, 8,1% e 11:1), Cavallo (due numeri adiacenti, 5,4% e 17:1) e Singolo Numero (la giocata più difficile da centrare, con probabilità di riuscita del 2,7% ed un payout pari a ben 35 volte la posta iniziale).

Giocare alla roulette in modo intelligente

Dalla celebre Martingala a quelle di James Bond, sul web si sprecano le pagine dedicate a strategie di gioco che promettono vincite certe. Come già ampiamente detto, tuttavia, non può esistere nessun metodo davvero infallibile per vincere alla roulette: banalmente, le regole stesse del gioco sono ideate in maniera tale da favorire sempre il banco, ragion per cui, l’unico modo per accaparrarsi ricche vittorie consiste nell’essere molto, molto fortunati.

Ricorda che la passione per il gioco può facilmente scivolare nella dipendenza quanto l’approccio all’azzardo non risulta essere quello corretto: gioca sempre in modo responsabile, rispettando con rigore il budget prestabilito e, soprattutto, senza aspettarti sempre ricchi guadagni.

 

Condividi sui Social!