SERATA DI FURTI DAI PANETTIERI, SORPRESI CON LE MANI IN PASTA – Civate News



SERATA DI FURTI DAI PANETTIERI, SORPRESI CON LE MANI IN PASTA

ANNONE BRIANZA – Per tre malintenzionati il programma della domenica sera prevedeva una razzia nei panifici della Brianza ma i carabineri li hanno presi “con le mani in pasta” e soprattutto col furgone ancora carico di refurtiva.

Alle 21 è giunta ai militari di Oggiono la segnalazione del furto di un furgone, rubato a un panettiere di Castello Brianza. In un’ora il veicolo è stato rintracciato: si trovava ad Annone, all’interno di una ditta specializzata proprio nella rivendita di macchinari per panifici. Sul posto anche tre malviventi che alla vista dei carabinieri si sono dati alla fuga.

Uno di essi però non è riuscito a scomparire: si tratta di V.H., cittadino croato 55enne residente nel milanese. Sul malvivente pendeva già un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Milano per scontare tre anni e otto mesi per reati contro il patrimonio commessi tra Massa Carrara e Brescia. 

L’azione di questa notte, con una refurtiva del valore di circa 96mila euro, farà sì che risponda anche per furto aggravato in concorso.

 

 

 

Condividi sui Social!