SUL SENTIERO CON LO SMARTPHONE. UN BANDO PER DIGITALIZZARE I CORNI DI CANZO – Civate News

SUL SENTIERO CON LO SMARTPHONE. UN BANDO PER DIGITALIZZARE I CORNI DI CANZO

VALMADRERA – Scade lunedì 19 febbraio il termine per la presentazione della candidature al progetto “Sentieri digitali”. Le parrocchie di Valmadrera e Malgrate, l’OSA – Organizzazione Sportiva Alpinisti, la SEV – Società Escursionisti Valmadreresi, l’Azione Cattolica e il Comune di Valmadrera, all’interno del progetto Living Land, intendono proporre un’esperienza particolare: cinque giovani, dai 18 ai 25 anni, guidati da un tutor, progetteranno e realizzeranno pagine web per creare una segnaletica dotata di qr-code da posizionare sul sentiero n. 7 che porta a Pianezzo, al Rifugio Sev dei Corni di Canzo, partendo dalla Cappellina Vars sulla mulattiera per S. Tomaso di Valmadrera.

Alla tradizionale freccia indicatrice del sentiero si aggiungerà la possibilità di accedere col proprio smartphone ad una serie di informazioni utili all’escursionista, ma anche di notizie e curiosità, sulla tradizione, la storia, la conformazione delle montagne su cui si sale. Sono previste 40 ore di attività e formazione con una minima retribuzione, da marzo a luglio, data prevista per l’inaugurazione del sentiero digitale.

Come è stato sperimentato nelle precedenti esperienze realizzate sul sentiero per S. Tomaso e Preguda, è un’occasione innanzitutto di formazione e qualificazione per i giovani incerti sul loro percorso di studio e lavoro, con l’opportunità di acquisire anche ulteriori capacità informatiche e di lavoro in gruppo. È poi un’occasione di rimotivazione e rilancio vivendo un’esperienza senz’altro originale.

Per partecipare occorre consegnare la domanda (scaricabile dall’home page del sito  www.livingland.it), unita al curriculum vitae, entro lunedì 19 febbraio 2018:
– mezzo mail a e.cortesi@consorzioconsolida.it indicando nell’oggetto “bando sentieri digitali”
– consegna a mano presso: Consorzio Consolida Via Belvedere, 19 23900 Lecco nelle seguenti fasce orarie: dal lunedì al giovedì 8.30 – 13; 14 – 18, venerdì 8.30 – 15.30
Non sono richieste particolari qualifiche se non una certa predisposizione per l’informatica e la montagna. Nella settimana successiva verranno organizzati dei colloqui individuali di selezione con tutti i candidati.

 

Condividi sui Social!