SPACCIO NEI PARCHI E IN STAZIONE, CARABINIERI IN PERIFERIA – Civate News




SPACCIO NEI PARCHI E IN STAZIONE, CARABINIERI IN PERIFERIA

VALMADRERA/CALOLZIOCORTE – Il comando provinciale carabinieri di Lecco, insieme alle altre forze di polizia, nell’ambito del programma del Ministero dell’Interno “Periferie sicure”, prioritariamente rivolto al controllo del territorio e al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, ha predisposto nel pomeriggio di lunedì e nella mattinata di martedì mirati servizi intorno alla stazione ferroviaria di Valmadrera, a quella di Calolziocorte-Olginate e alle vicine aree boschive del Parco Adda.

I carabinieri della compagnia di Lecco, con il supporto di unità della compagnia d’intervento operativo (Cio) di Milano, hanno proceduto al controllo delle zone ritenute d’interesse per lo spaccio e dei luoghi di aggregazione giovanile, estendendo le verifiche anche ad alcuni esercizi commerciali.

In tale contesto sono state controllati oltre 60 soggetti, 20 autoveicoli, 4 esercizi commerciali; è inoltre stato segnalato all’autorità amministrativa un soggetto extraUe trovato in possesso di 1,5 grammi di hashish alla Stazione ferroviaria di Calolziocorte. Occultati tra gli arbusti del Parco Adda sono stati rinvenuti 6 grammi della medesima sostanza stupefacente.

 

 

 

Condividi sui Social!