METEO: VENERDÌ L'ULTIMA ACQUA, VERSO UN NATALE PRIMAVERILE – Civate News





METEO: VENERDÌ L’ULTIMA ACQUA, VERSO UN NATALE PRIMAVERILE

PREVISIONI METEOROLOGICHE – Archiviata la breve fase fredda e nevosa, il tempo è ritornato uggioso e mite simile al mese di novembre. Le perturbazioni atlantiche hanno ripreso a frequentare le nostre province mentre l’aria fredda è stata sostituita da quella molto mite. Piogge nei giorni scorsi al piano, mentre la neve è risalita di quote fino a superare i 2.000 metri.

Nella giornata di venerdì 20 dicembre transiterà probabilmente l’ultimo fronte perturbato, poi l’alta pressione ci accompagnerà fino alla conclusione dell’anno. Bel tempo a seguire nei giorni successivi fino alle festività natalizie.

Venerdì 20 dicembre
Cieli coperti per l’intera giornata, piogge da moderate a forti.
Neve copiosa oltre 1.800 metri, in calo dalla serata fin verso i 1.400 metri.
Temperature ancora miti e oltre le medie stagionali di alcuni gradi: mattutina tra 7/8°C, pomeridiana tra 9/10°C.
Zero termico diurno attorno a 2200 metri.
Venti deboli da Est.

Sabato 21 dicembre
Nubi sparse alternate a schiarite anche ampie.
Temperatura mattutina 6°C, pomeridiana 12°C.
Clima molto mite.
Zero termico attorno a 1.800 metri.
Venti deboli da Nord Est.

Domenica 22 dicembre
Cielo sereno per l’intera giornata.
Temperatura mattutina 7°C, pomeridiana 13°C.
Zero termico diurno oltre 2000 metri.
Venti deboli variabili al mattino, forti dal pomeriggio da Nord con raffiche fino a 40 km/h.

Tendenza per Natale e Santo Stefano: bel tempo e clima… primaverile.

Fabio Porro

 

Condividi sui Social!