I LEGNANESI FANNO RIDERE VALMADRERA. RUSCONI: "LA VITA RIPRENDE" – Civate News





I LEGNANESI FANNO RIDERE VALMADRERA. RUSCONI: “LA VITA RIPRENDE”

VALMADRERA – Doveva essere un segnale positivo di ripresa per il teatro e la cultura di tutto il territorio e così è stato lo spettacolo teatrale all’aperto “Ridere” con i Legnanesi, recupero di uno degli impegni bloccati dal Covid. Nell’ampio scenario dell’area feste di via Casnedi, con la regia di “Idea in Più” di Oscar Masciadri, hanno trovato così posto con i dovuti spazi intermedi 500 persone, una prima assoluta nella Provincia e per la stessa compagnia dei Legnanesi che per la prima volta tornava a Valmadrera dopo l’epidemia. Esilaranti numerose scene, in una ricostruzione della macchina del tempo dopo che gli storici protagonisti avevano trafugato il famoso quadro della Gioconda dal Louvre.

Prima dello spettacolo, da parte dell’organizzazione, un ringraziamento a tutti i volontari e all’associazione Artesfera che ha collaborato a tutta la stagione teatrale, mentre il sindaco Rusconi, dopo aver anch’egli ringraziato la prefettura e la questura per lo spirito collaborativo con cui hanno cercato di risolvere i diversi problemi, gli assessori Butti e Brioni, i dipendenti comunali che sono stati responsabilizzati in questa iniziativa, la Croce Rossa, la protezione civile e i vigili del fuoco volontari, ha evidenziato, come, con tutte le cautele e le responsabilità, occorrono manifestazioni come questa per dimostrare che la vita civile, religiosa, produttiva riprende pienamente nelle comunità e mai come dopo questi mesi vi era un gran desiderio di “ridere” come diceva il titolo dello spettacolo.

Condividi sui Social!