TELERISCALDAMENTO: GLI INTERROGATIVI SONO SEMPRE PIÙ BRUCIANTI – Civate News




TELERISCALDAMENTO: GLI INTERROGATIVI SONO SEMPRE PIÙ BRUCIANTI

Sul progetto di Teleriscaldamento le domande senza riposte chiare si fanno sempre più “brucianti”… e mai termine fu così appropriato, visto l’ipotizzata “iniziale” (supposta a termine nel 2032) fonte d’alimentazione da combustione da rifiuti del forno inceneritore di Valmadrera. Pur se da più parti piovono richieste a Silea per conoscere le reali fonti ambientalmente virtuose e “vincolanti” per il concessionario che “dovrà aver riconvertito l’energia termica di alimentazione a fonti rinnovabili entro il 2032, così come determinato dall’atto di indirizzo dei comuni soci di Silea del 11.05.2017″, sui media…

> CONTINUA A LEGGERE su

TELERISCALDAMENTO: GLI INTERROGATIVI SONO SEMPRE PIÙ BRUCIANTI

 

 

0Shares