RINVIATA A VALMADRERA LA PARTITA AMICHEVOLE CON I 'BINDUN'. MA PROSEGUONO LE ASTE BENEFICHE – Civate News





RINVIATA A VALMADRERA LA PARTITA AMICHEVOLE CON I ‘BINDUN’. MA PROSEGUONO LE ASTE BENEFICHE

VALMADRERA – Romano Parnigoni e Beppe Bergomi dell’associazione “I BINDUN” si sono sentiti nella giornata di ieri con Fabio Corti, responsabile del Settore Calcio Giovanile della Polisportiva CG Valmadrera e già giocatore della rappresentativa dei Bindun e con Alberto De Pellegrin, presidente del Comitato per il campo in sintetico dell’Oratorio di Valmadrera, relativamente al rinvio della partita di calcio amichevole programmata per il prossimo 20 marzo fra la rappresentativa dei “BINDUN” capitanata proprio da Beppe Bergomi e una rappresentativa della Polisportiva CG Valmadrera e prevista presso il nuovo campo di calcio in sintetico dell’Oratorio.

Rinvio concordato dalle parti dopo la pubblicazione del nuovo Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 4 marzo, relativamente alle “misure atte al contenimento della diffusione del Coronavirus“.

Nel frattempo proseguono le “aste” benefiche per l’assegnazione del pallone autografato dai giocatori dell’Inter, delle maglie originali e autografate dei calciatori Lautaro Martinez dell’Inter e di Zlatan Ibrahimovic del Milan e si concluderanno domenica 15 marzo a mezzogiorno. Le offerte possono essere inoltrate anche tramite il profilo Facebook della Polisportiva Valmadrera.

Le offerte attualmente sono arrivate ad € 350 per il pallone, € 300 per la maglia di Lautaro e € 240 per quella di Ibrahimovic.

La partita verrà disputata quanto l’emergenza sanitaria attuale sarà migliorata e quindi le condizioni lo permetteranno.

 

Condividi sui Social!