IL NAMELESS CONFERMA IL FESTIVAL A FINE MAGGIO E LANCIA UNA RACCOLTA FONDI PER L'OSPEDALE – Civate News





IL NAMELESS CONFERMA IL FESTIVAL A FINE MAGGIO E LANCIA UNA RACCOLTA FONDI PER L’OSPEDALE

ANNONE BRIANZA – 60mila euro per l’ospedale di Lecco già raccolti dal Nameless, che resta ottimista e conferma il maxi evento musicale dal 30 maggio al 2 giugno. Continua la macchina organizzativa del Nameless Music Festival, sempre più vicino al debutto nella nuova area di Annone Brianza dopo aver concluso l’esperienza valsassinese. Si scommette su un pubblico di oltre 50mila persone e per tutti la speranza è che termini l’emergenza Coronavirus.

Anche per questo il Festival ha lanciato una campagna solidale per raccogliere fondi da destinare all’Asst di Lecco: “In questo momento di difficoltà non possiamo e non abbiamo intenzione di arrenderci – recita l’appello a cui hanno aderito già tanti affezionati dell’evento -. Migliaia di operatori sanitari in tutta la nostra Provincia, come nel resto d’Italia, stanno combattendo giorno e notte contro questo subdolo e infimo nemico che colpisce tutti noi. È il momento di reagire, di usare la testa e unirci tutti insieme verso uno scopo comune. Vogliamo renderci utili nell’unico modo che ci è possibile ad ora: stando vicino mentalmente ed economicamente a chi è in prima linea. Aiutiamo chi ci aiuta. Anche un piccolo contributo può fare la differenza. Tutti i proventi delle donazioni andranno a favore dell’ASST Lecco, che disporrà interamente del ricavato per far fronte alla situazione d’emergenza”.

 

Condividi sui Social!