BASKET: LE STELLE DI VALMADRERA REGINE DEL TORNEO "BUSSOLA E TEDESCO" – Civate News




BASKET: LE STELLE DI VALMADRERA REGINE DEL TORNEO “BUSSOLA E TEDESCO”

VALMADRERA – Le stelle di Valmadrera hanno vinto il torneo in memoria dei dirigenti Bussola-Tedesco di fronte alle famiglie dei compianti e a un pubblico numeroso, appassionato e caldo. I team che hanno aderito al torneo sono squadre che militeranno nei due gironi del campionato regionale di serie C femminile e subito hanno mostrato che non erano presenti per fare un allenamento, ma per mettere a punto i giochi di squadra per la stagione che inizia il prossimo 6-7 ottobre, con la grinta e la voglia di vincere la storica competizione di Valmadrera.

Infatti la scelta delle squadre è stata fatta su una valutazione tecnica, cercando di avere confronti combattuti ed equilibrati. Sabato le partite di qualificazione hanno fatto rodare le squadre più sulla competitività che sulla parte tecnica, mostrando grinta e volontà da parte di tutte le compagini con qualche errore ancora di coordinamento tra le giocatrici, gambe pesanti per la preparazione che a seconda della classe tecnica di ciascuna di loro hanno poi fatto la differenza negli incontri.

Domenica si è cambiata marcia e le squadre si sono confrontate con maggior equilibrio e schemi di gioco tanto da far nascere dei match bilanciati. La finale tra il terzo e quarto posto è stata tanto equilibrata da finire ai supplementari, vinti da Cantù che ha mantenuto la calma e con un’ottima Dell’Acqua che ha fatto la differenza per le canturine, mentre per le giovani della Pro Arcore nel finale alcuni errori di inesperienza della categoria assieme alla stanchezza hanno sentenziato la sconfitta.

La finale tra il primo e secondo posto, vinta meritatamente dalle nostre stelle, è stata combattuta fino alla fine contro un avversaria tecnicamente molto forte, completa nei ruoli con giocatrici da categoria superiore e candidata ad un ottimo campionato. Sotto la guida impeccabile di coach Alberto Colombo e del vice Alessandro Ciceri le stelle di Valmadrera hanno giocato molto bene e nonostante la pesantezza della preparazione e gli errori che normalmente a inizio stagione ci sono in un team, hanno comunque avuto ragione sulle avversare dando speranza e fiducia per un buon campionato di vertice per la nuova stagione.

Sotto la guida delle esperte senior anche le nostre giovani stelline U18 hanno dato un notevole contributo e dimostrato una voglia di crescere e di vincere che fa veramente ben sperare. Buona prestazione di Adan Irelys per la Adinox Starlight che si è aggiudicato il premio come miglior giocatrice del torneo. Ora altri tornei e amichevoli aspettano i nostri team per definire meglio gli schemi di gioco e portare la giusta preparazione atletica nelle gambe per i campionati.

 

 

 

 

Condividi sui Social!