CALCIO/PER CIVATE DOMANI SERA IL RECUPERO CON VERCURAGO, E SI CONTINUA A SOGNARE

CIVATE – Domani, giovedì 13 aprile, si giocherà alle 20.45 al Comunale di via Adda a Vercurago il recupero della 16esima giornata del campionato di seconda categoria – girone L.

Dopo il pareggio dell’ultima giornata alla Fenice Biancoverde serve necessariamente una vittoria per mettere in cassaforte l’accesso ai playoff; di contro Vercurago arriva dalla pesante sconfitta patita a Robbiate e vuole muovere la classifica per allontanarsi dalla zona playout. La partita di andata finì con un secco 2-0 per Civate, a segno Ndiaye e Bartesaghi.

“Sarà una partita da non prendere sottogamba, Vercurago è una buona squadra – dichiara il centrocampista Andrea Invernizzi – e come si è visto domenica ha messo in difficoltà una delle squadre più in forma in questo finale di campionato. Dobbiamo giocare con il massimo della concentrazione per ottenere i tre punti e mantenere il secondo posto in classifica”.

Come reputi il pareggio contro l’Olimpiagrenta?

“Con il Grenta è stato un buon pareggio pur non avendo espresso il miglior calcio, si poteva fare qualcosa in più. L’importante era portare a casa punti per restare in zona playoff”.

Secondo te è giusto dire che siete la sorpresa del campionato? Arrivati a questo punto credete nel passaggio di categoria?

“Non so se siamo la sorpresa del campionato, quello che stiamo facendo è frutto di grandi sacrifici e di un gruppo unito che non molla mai. Mancano ancora tre partite alla fine del campionato, la strada è ancora lunga e piena di insidie, anche se sognare non costa nulla”.

L’appuntamento è per domani al Comunale di Vercurago alle 20.45. Gli uomini di mister Sozzi cercheranno la vittoria per continuare a sognare.

S.P.

 

 

Condividi sui Social!